Ankon Cappuccini, un girone d’andata perfetto!

Ankon Cappuccini, un girone d’andata perfetto!

IL PUNTO SUL GIRONE L8

E’ l’Ankon Cappuccini la squadra protagonista assoluta del girone L8 con 38 punti fatti nel girone d’andata, miglior attacco e miglior difesa. Due pareggi nelle prime tre giornate ma poi la squadra anconetana ha spiccato il volo tenendo un ritmo insostenibile per tutte le avversarie. La prima sconfitta è arrivata nella seconda giornata di ritorno, l’ultima prima dello stop a Montoro per opera del Filottrano Futsal Five. Grandissimo il cammino anche in coppa di lega, dove difendono il titolo del 2019, dopo la vittoria nel quarto contro lo Stampaggi, la vittoria nella semifinale di andata contro l’Osimo Raptors con un solido 3-0.

        Insegue al secondo posto lo Stampaggi c5, che in questa stagione ritrova il bomber Sampaolesi che chiude l’andata in testa ai marcatori con 27 gol. Per la formazione fidardense tre sconfitte contro un Futsal Regina particolarmente in forma nella fase iniziale, con la capolista Ankon ed un Vt Osimo trascinato da Ravaglioli. Lo Stampaggi approfitta del passo falso dell’Ankon per portarsi a quattro punti dalla vetta e capitanare il gruppetto degli agguerriti inseguitori come i campioni in carica dell’Alba Nova Gsa (che con una gara da recuperare potrebbero portarsi al secondo posto) che perdono due sole gare, contro l’Ankon e l’Fpp United. I campioni in carica combatteranno per conquistare l’ennesima Gold Cup a dispetto di una Coppa di Lega che rimane stregata, sconfitti ai quarti dal P&G Recanati. Chiude l’andata al quarto posto proprio il P&G Recanati che però sconta poi la sconfitta con la capolista Ankon Cappuccini per venire scavalcato dal Filottrano Futsal Five. I recanatesi però in Coppa di Lega hanno un piede in finale dopo la vittoria nella semifinale di andata contro il Climacalor per 8-2. Come detto il Filottrano Futsal Five finisce l’andata al quinto posto ma prima dello stop opera il sorpasso grazie anche alla grande vittoria sulla capolista. I filottranesi, prima del fermo, sono in grande rimonta con sei vittorie consecutive. Una squadra che ad inizio stagione ha perso pedine importanti, con nuovi innesti (tra tutti Focante che segna 23 gol) arrivati sembra aver trovato la quadratura del cerchio. Chiude l’andata al sesto posto il Vt Osimo dell’eterno Ravaglioli che sfonda il muro dei 600 gol nella classifica dei marcatori all time dei campionati Sportware. Il giovane Ilovan è il cannoniere di una squadra dal gruppo storico che continua a dire la sua ogni stagione. Ottimo girone d’andata per il Gls Sporting An che non paga lo scotto della massima serie. Nessun acuto con le big ma una stagione solida per la squadra anconetana. Buona stagione anche per l’Fpp United che, rispetto la scorsa stagione, beneficia di una presenza costante di Favetti. Il Futsal Regina parte con quattro vittorie consecutive che lo proiettano in testa alla classifica, poi inanella una serie di sconfitte che lo portano nella parte bassa della classifica. La formazione di Porto Recanati, con le giuste motivazioni, al completo con i bomber Ramadori e Galassi, può essere però la mina vacante nei playoff. Chiudono la classifica l’Osimo Five del sempre eterno Rossetti, il Vigor Camerano di Battistoni, gli Zanzibar Reds di Aloisi e l’Avis Polverigi trascinato da uno Zagaglia che torna in testa ai capocannonieri per rivincere come la scorsa stagione. Chiudono la classifica prima del fermo l’Osimo Raptors (che però si consola con la semifinale di Coppa di Lega) e clamorosamente i finalisti della scorsa edizione dell’Atletico Futsal Foxes che, a causa dei tanti infortuni, non riescono a risollevare la classifica in questa stagione da incubo.

avatar

Società Polisportiva che promuove lo sport e i valori di: Amicizia, Divertimento, Salute, Impegno, Tolleranza e Rispetto.