L’Ankon Cappuccini non perde il passo!

L’Ankon Cappuccini non perde il passo!

2-1 CON IL G.S.A. PARTITA CHE DIVENTA UNA “CLASSICA”

PalaManuali di Osimo, 15 novembre 2019: Ormai la sfida tra l’Ankon Cappuccini e l’Albanova Gsa, si può definire una classica. In campo oltre il tanto rispetto tra le due compagini e gli indiscussi valori tecnici, viene applicata ed espressa anche una forte passionalità. Il Gsa va subito in svantaggio al 2’ con la sfortunata deviazione di Magrini su tiro di Gasparroni. La squadra di Zitti fatica ad impostare e a contenere le sfuriate doriche sull’esterna. Mancini al 6’ “sbecca” il palo. Sciocchetti con Frezzotti consolidano e filtrano a centrocampo e il Gsa prova solo dalla distanza. Al 17’ Tittarelli è bravo sul tiro insidioso di Laudadio, altrettanto il collega Micheletti su botta di Sampaolesi un minuto dopo. Mancini al 21’ e al 23’ non inquadra la porta ma spaventa la retroguardia verde viola. In chiusura di parziale, Micheletti è attento su l’ennesimo tentativo di Sampaolesi e su quello di Mandolini dalla distanza. Nella ripresa i castellani sono più alti e imbandiscono un efficace giro palla che si va man mano a chiudere a ridosso dell’area biancorossa.  Staffolani al 4’s.t. si guadagna un calcio di punizione dalla destra per poi pareggiare. Il match si velocizza e si evidenziano le grandi doti dei quintetti in campo. La condensa sul pavimento del PalaManuali crea qualche disagio alle incursioni d’attacco e alle movenze difensive. In quella zona al 22’s.t. Mandolini interviene su Quadrini in maniera reputata fallosa dal direttore di gara, è il sesto fallo. Per il tiro libero si presenta lo stesso Quadrini che lo spreca sparando alto. L’Ankon continua a spingere riguadagnandosi al 24’s.t ancora un tiro libero. Stavolta per eseguirlo si presenta Frezzotti che fulmina Tittarelli alla sua destra. Sampaolesi veste la casacca da quinto di movimento, ma la squadra dorica si chiude bene e si guadagna i 3 punti in palio, non perdendo di fatto il passo con la capolista Regina.

Le Foto

Powered by flickr embed.

Gli Highlights

Intervista a Luca Sciocchetti (Ankon Cappuccini)

Roberto Marabini

sportware.org

avatar

Il caso non esiste… Se esiste é un caso.

La passione c’è solo se la metti tutta!