La Recanatese comanda come sempre, ma gli avversari sono agguerriti!

La Recanatese comanda come sempre, ma gli avversari sono agguerriti!

IL PUNTO SUL GIRONE SVEZIA

Nel girone Svezia domina sempre la Recanatese (qui la sfida con il Green Planet), ma a differenza delle scorse stagioni si concede il lusso di qualche “inciampo”. Una sconfitta (la prima della sua storia nella regular season) di misura contro il Boca Station (giocata però in inferiorità numerica) e tre pareggi contro Ass 360 Gradi, Evergreen e nella gara di ritorno con il Buona La Prima. La squadra di Recanati rimane la grande favorita anche per l’innesto in rosa di Gigli che segue tra i marcatori il solito Mancinelli. Finisce l’andata al secondo posto il Buona La Prima che dopo un inizio di campionato molto difficile con solo cinque punti in cinque partite, poi inanella una serie di vittorie e due pareggi solo con Recanatese e Csm. Al terzo posto c’è l’Evergreen che sfrutta una gran partenza (qui la vittoria con il Green Planet) ed i gol di Gatto che lo porta al secondo posto. Poi un calo prima dello stop con le sconfitte contro New Team, Cerretano Club e Csm che lo fa scivolare in classifica. Anche i campioni del Csm (qui la sfida con la Recanatese prima del fermo), come il Buona La Prima, si trova dopo cinque giornate nelle parti basse della classifica con soli 4 punti. Poi la risalita che lo porta a chiudere l’andata al quarto posto con Luca Sampaolesi sempre protagonista nella classifica marcatori. Il Green Planet ha un inizio di stagione strepitoso che lo porta anche in testa alla classifica per qualche giornata ma l’inizio del 2020 porta quattro sconfitte consecutive che lo fa scivolare al quinto posto. L’innesto di Nerpiti è un bell’aiuto che va a sommarsi tra i marcatori alla certezza Fraticelli. L’Ass 360 Gradi fa un bel girone d’andata, trascinata da Gasparroni e dalla miglior difesa del girore (qui la vittoria con l’Atletico Porto Recanati). Ma prima dello stop soffre il sorpasso del New Team, che annovera gli “scalpi” di Csm ed Evergreen. Gramacci è il bomber. Medio bassa classifica occupata dall’Acd, trascinato dai gol di Macrì e Persiani, approda ai quarti di finale di Coppa di Lega (qui l’ottavo con il Boca Station), l’Ironfish che anch’esso salva una stagione difficile con i quarti di finale di Coppa (qui l’ottavo contro l’Horsefield). Classifica cortissima prima dello stop con l’Atletico Porto Recanati (qui la vittoria con l’Ass 360 Gradi), l’Horsefield, Il Caffè della Staziò ed il Boca Station (in profonda discesa con una sola vittoria nel 2020) racchiusi in due punti. Chiude la classifica il Cerretano Club ma in risalita con due vittorie nelle ultime tre partite (di prestigio la vittoria con l’Evergreen)

avatar

Società Polisportiva che promuove lo sport e i valori di: Amicizia, Divertimento, Salute, Impegno, Tolleranza e Rispetto.