Finisce 4 a 4  tra l’Avis Chiaravalle e la Carrozzeria Penna

Finisce 4 a 4 tra l’Avis Chiaravalle e la Carrozzeria Penna

RAMMARICO PER I DORICI. UN SUPER BELEGNI SALVA I SUOI

Ancona, 31 gennaio 2019: La Carrozzeria Penna sembra sin da subito preposta a far “presto” contro una rimaneggiata Avis. Al 10’ apre le marcature Grispiani con una bella girata. Si lotta in mezzo al campo e il resto del primo tempo rimane lento e poco fluido, ai “punti” però se lo aggiudicano i bianco neri. La ripresa è molto meglio. Al 2’s.t. Belegni pareggia con un bel tiro ad incrociare. Grispiani da sinistra al 7’ trova il palo a stoppare il suo rasoterra. Al 10’Branchini che macina e sradica palloni a centrocampo supera Ragaglia da fuori. Il Penna allunga dopo 5 minuti con una percussione in area di Pieroni. I chiaravallesi si alzano quel poco che basta per vincere qualche contrasto in più, uno di questi innesca ancora Belegni che supera Papa subentrato nel secondo tempo a Traversa. 2 minuti dopo, al 20’s.t. è ancora il numero 7 degli avisini in contropiede ad andare in goal. Un 3-3 che spiazza i “carrozzieri” ma che non fa mollare loro l’iniziativa nella manovra. Al 22’s.t è bravo Massei a farsi trovare nel secondo palo per toccare facile e riportare avanti i suoi. Luchetta nel giro di 1 minuto riequilibra di forza. Un punto che forse sta stretto alla compagine dorica che ha prodotto numericamente più occasioni. Per Gambelli e i suoi ragazzi un punto importante che “smuove” poco in realtà la classifica, ma tanto sul piano caratteriale!

 

Le Foto

 

Powered by flickr embed.

 

Gli Highlights

 

 

Intervista a Federico Belegni (Avis Chiaravalle) ed Edoardo Serri (Carrozzeria Penna)

 

 

Roberto Marabini

www.sportware.org

avatar

Il caso non esiste… Se esiste é un caso.

La passione c’è solo se la metti tutta!