Quarti Coppa: L’ FF5 concretezza, pazienza e …Carbonari contro il Vt Osimo. Finisce 5-4.

Quarti Coppa: L’ FF5 concretezza, pazienza e …Carbonari contro il Vt Osimo. Finisce 5-4.

Pala Manuali di Osimo, 2 aprile 2019: Parte senza indugi l’FF5 che già al 1’ con Giretti è in vantaggio. Scontro a distanza tra i 2 numeri 9. Al 3’ risponde con una bellissima azione personale Focante che pareggia. Carbonari poi al 6’ è lesto a riprendere da una ribattuta e riportare quindi i bianco rossi nuovamente avanti. Al 13’ sarà sempre il numero 6 filottranese ad essere protagonista nell’allungare. Belvederesi esce basso, Carbonari riesce a coordinarsi e lo dribbla. La manovra degli osimani è meno fulminea e si appoggia sul gran giro palla nelle zone laterali. Dalla destra, al 15’ Focante cerca di servire nel lato opposto capitan Ravaglioli, il suo traversone viene intercettato da Tantucci che lo devia però nella propria porta. E’ lo stesso esterno del FF5 che prova subito a rimediare impegnando da poco fuori area Belvederesi al 16’. Con un’azione quasi fotocopia lo riesce a superare al 20’. Palpacelli, il più propositivo dei suoi insieme a Barnabeo, realizza il più bel goal della serata. Il numero 3 osimano al 23’, colpisce di testa una palla scodellata dalla parte del corner di sinistra. Appena fuori area e dalla destra, Ticlla Murga, viene scavalcato dal preciso pallonetto. Finisce il 1°tempo con questo risultato, ma gli ultimi 2 minuti prima del riposo sono stati davvero concitati. Il palo al primo affondo biancorosso dello scatenatissimo Carbonari, spaventa gli osimani e li sprona ad una maggior cautela difensiva. Il Vt di fatto rimargina sulle verticalizzazioni avversarie e pareggia con Focante da calcio di rigore concesso per tocco di mano di Tantucci al 16’s.t. Al 19’s.t. una sequenza di punizioni ravvicinate del FF5 esalta le doti di Belvederesi che si arrenderà al tocco sotto porta di Tantucci in un’azione corale. L’estremo osimano tiene vivi i suoi parando un rigore a Carbonari al 22’s.t. e un tiro libero al 23’s.t. Ma non basta. Gli assalti finali del Vt risultano essere poco incisivi anche con il quinto di movimento. Passa allora la squadra di mister Tantucci.

 

Le Foto

 

 

Powered by flickr embed.

 

Gli Highlights

 

Intervista ad Alessio Carbonari (FF5)

 

Roberto Marabini

www.sportware.org

avatar

Il caso non esiste… Se esiste é un caso.

La passione c’è solo se la metti tutta!