Semifinale Ritorno: L’Alba Nova Gsa va in finale!

L’FPP UNITED SI FA RECUPERARE NEI MINUTI FINALI. FINISCE 5 A 5.

Pala Manuali di Osimo, 12 giugno 2018: All’andata finì 5 a 4 per il team di Zitti. Questo ritorno di semifinale si prospettava apertissimo e bello come poi realmente è stato. I potentini con l’ispiratissimo bicilindrico Sabbatini/Favetti al 8’ conduceva per 3 reti a 0 (Malizia al 2’,Favetti al 6’ e 8’). Goal davvero belli e ottimamente formulati, che avrebbero tagliato le gambe alla formazione bianco azzurra se Baleani dopo svariate percussioni imprecise di Cittadini e Campetella non avesse trovato di forza, la rete al 17’. Le difese si chiudono bene per entrambe le formazioni costringendo a molteplici tiri dalla distanza. Al 20’ una veloce triangolazione tra Carinelli e Ciabocco, porta quest’ultimo a fulminare Tittarelli. La ripresa vede ancora i grigio rossi premere per chiudere il match, ma il Gsa si rimodella e si ripropone per vie verticali. Con uno schema di punizione al 10’s.t. Baleani serve sotto porta Mandolini che accorcia. Con il risultato di 4 a 2 si accende ancora di più la gara. Dopo la buona occasione di Favetti al 18’s.t. va a segno Pirchio con una vincente percussione da centro subito dopo. Al 22’s.t. Baleani pressa su Marabini che nello spazzare tira addosso al numero 14 e la palla supera Norscini. Goal rocambolesco quanto importante che rilancia i fidardesi che subiscono 2 minuti dopo l’ennesimo shock con Marabini dalla sinistra che infila Tittarelli. Al 24’s.t. mentre si prospettavano ormai nuovi scenari, Baleani di spalle alla porta, colpisce di tacco e pareggia 5 a 5 .Gsa in finale. Onore al forte Fpp United che fino alla fine è stato davvero protagonista. Sabato 16 giugno il Gsa affronterà il Bayer Cappuccini.

 

Le Foto

Powered by flickr embed.

 

Gli Highlights


 

Intervista a Simone Mandolilni (Alba Nova Gsa)


 

Roberto Marabini

www.sportware.org

avatar

Il caso non esiste… Se esiste é un caso.

La passione c’è solo se la metti tutta!