Una Futsal 5 Torri guerriera la spunta con la Carrozzeria Penna. Partita avvincente

Una Futsal 5 Torri guerriera la spunta con la Carrozzeria Penna. Partita avvincente

Pala Manuali di Osimo, 22 novembre 2019: Ci sono voluti ben 15 minuti per sbloccare la partita, ci ha pensato una giocata del bravo Grispiani. Fino a lì, le due compagini, chi prima, chi dopo, se ne sono “date di santa ragione”. Più da trama i bianco neri, più irruenti i rosso verdi. Dopo il goal le tattiche si invertono e tra pali e parate, ai punti forse il 5 torri avrebbe meritato di finire in pareggio i primi 25 minuti. La ripresa, dopo il solito ma brevissimo periodo iniziale di studio, vede i dorici più audaci. Moreschi 8’s.t prende il palo da tiro ravvicinato.  La panchina osimana dà l’ordine di alzare il baricentro e di andare in pressione sui portatori di palla, l’accorgimento sembra funzionare. Al 13’ s.t. Ragnini dalla destra della sua area, pennella un cross per Nicoletti, Papa (subentrato a Traversa) esce per anticipare il tocco di testa dell’attaccante non riuscendoci, Nicoletti lo scavalca. A pareggio raggiunto le squadre si allungano e si ridà via al botta e risposta di inizio partita. Grispiani da una parte, Ragnini dall’altra i più attivi. Sarà proprio Ragnini al 24’s.t. in un’azione fotocopia eseguita già al 21’, ad andare in goal. Sempre fuga sull’esterna di sinistra, ma, non più tiro in diagonale sul palo lontano, bensì, rasoterra sul  primo. I bianco neri provano il tutto per tutto, guadagnandosi un calcio di punizione sulla trequarti di destra nell’ultimissimo secondo di gioco. Capitan Magrini spara forte, ma la difesa copre bene. Il Futsal 5 Torri rientra in scia dei Leones e nel prossimo turno dovrà affrontare il fanalino di coda del girone la “Pericolosa”.

Le Foto

Powered by flickr embed.

Gli Highlights

Intervista a Paolo Polenta (Futsal 5 Torri)

Roberto Marabini

sportware.org

avatar

Il caso non esiste… Se esiste é un caso.

La passione c’è solo se la metti tutta!