Il Cluana Civitanova non si nasconde piu’!

Il Cluana Civitanova non si nasconde piu’!

7-4 CON IL MONTORO. MARGIOTTA TRASCINATORE

Pala Manuali di Osimo, 22 novembre 2019: I civitanovesi si sono presentati molto rispettosi degli avversari, mister Matteucci sa che il Montoro dei 7 punti attuali in classifica non rispecchia il vero valore della squadra osimana. I primi minuti sono da studio, ne devono passare 8 prima che il solito Margiotta non apra le danze con una dirompente incursione e annesso sombrero. Il Cluana sembrerebbe aver trovato la feritoia nella difesa degli arancio flou, Cortina in un contropiede micidiale non trova invece la porta al 11’. Risponde il Montoro che affida il suo contrattacco alla coppia Graciotti-Conte, con quest’ultimo che pareggia al 12’. Quasi neanche il tempo di festeggiare che il Cluana torna in vantaggio con Cortina. Subentra bomber Feliciani tra le file degli osimani, il gioco e le occasioni tendono a prendere un altro verso. Al 19’è proprio Feliciani dalla sinistra che riesce a rubare spazio al marcatore e a pareggiare. Al 23’ sempre da un magnifico taglio di Feliciani il Montoro passa per la prima volta in vantaggio. I rosso blu riassettano la difesa e provano a giocare esclusivamente di rimessa. Prima della fine del tempo, è ancora Margiotta con un goal di straordinaria fattezza a mettere di nuovo la situazione in equilibrio. Nicoletti nella ripresa viene subito chiamato in causa, comparendo poi, tra i migliori dei suoi. Dopo aver salvato su un doppio tentativo al 3’s.t di Cortina e Lazzaro, il portiere osimano miracoleggia al 5’ su Margiotta, poco dopo che Feliciani fosse riuscito a riportare il Montoro sul 4 a 3 . Il Cluana preme come ad inizio partita e con il suo capitano Scoli al 10’s.t. riesce, prima a pareggiare e al 11’ ad allungare da calcio di punizione. Il Montoro prova ad accelerare provando a colpire dalla distanza, Doria si fa sempre trovare pronto. Gli osimani scompaiono. Al 16’ dalla sinistra Scoli passa ancora, cosi come Margiotta al 19’ per il definitivo 7 a 4. Quindici punti ora per il Cluana che con il “5 Torri” si lancia all’inseguimento dei Leones.

Le Foto

Powered by flickr embed.

Gli Highlights

Intervista a Michele Scoli Cluana Civitanova)

Roberto Marabini

sportware.org

avatar

Il caso non esiste… Se esiste é un caso.

La passione c’è solo se la metti tutta!