L’ Fpp United con l’Aek risolve negli ultimi 2 minuti. Finisce 5 a 4

L’ Fpp United con l’Aek risolve negli ultimi 2 minuti. Finisce 5 a 4

Marcelli, 25 marzo 2019: Moretti al 3’ dalla destra fa capire le intenzioni dei dorici, che premono poi molto per raddoppiare nei successivi 7 minuti. Al 10’ lo United si guadagna un calcio di punizione poco fuori area e decentrato sulla destra. Il “2000” Santolini è bravo a tenere bassa la palla e a pareggiare. La partita si apre, i grigio-gialli sono più guardinghi a centrocampo e saggiano Cavalieri (altro classe 2000) che si fa trovare pronto. Al 13’ sarà Principi a portare in vantaggio i potentini con una bella girata fulminea. Il primo tempo si chiude con la giocata ed il tiro pericoloso di Ciabocco. Riequilibra il match quasi subito il giocatore che lo aveva aperto, Moretti, che raccoglie un buonissimo suggerimento basso dalle retrovie di Isca. Al 6’s.t. dopo il tentativo parato a Santolini, lo United ritorna in vantaggio con la botta di Bedetta. Neanche il tempo di esultare che Marchegiani servito da Bartoloni che sportella in mezzo all’area, risistema l’andamento della partita. Sul 3 a 3 i ragazzi di mister Giorgi ritornano a creare con più entusiasmo. La retroguardia potentina sembra lenta sulle incursioni esterne di Moroder e stenta ancor di più su quelle di Marchegiani. Al 24’s.t. Morbidelli esce a vuoto su un traversone e il numero 99 è lesto e preciso per insaccare. Si recuperano un paio di minuti e mister Batocco gioca la carta De Sousa preservato cautamente fino a li. Il brasiliano con il primo pallone servitogli si incunea nell’area avversaria e viene chiuso da due difensori quasi in simultanea. Il 7 cade e per il direttore di gara è rigore. Dal dischetto è lo stesso De Sousa a pareggiare. Passano neanche 40 secondi che sempre il talentuoso carioca s’invola sulla sinistra e da poco fuori area supera Cavalieri con un delizioso tocco esterno. Negli instanti rimasti l’Aek non riesce a far nulla e si deve arrendere. Finisce 5 a 4, passa l’FPP United.

 

Le Foto

 

Powered by flickr embed.

 

Gli Highlights

 

Intervista a Mirko Santolini (Fpp United)

 

Roberto Marabini

www.sportware.org

avatar

Il caso non esiste… Se esiste é un caso.

La passione c’è solo se la metti tutta!