Il Gente Che Sniauss a fatica contro i “moschettieri” del Cluana. 5-3 il risultato finale

Il Gente Che Sniauss a fatica contro i “moschettieri” del Cluana. 5-3 il risultato finale

Marcelli, 11 aprile 2019: “L’armata Brancaleone” di mister Matteucci si presenta come al solito rimaneggiatissima per affrontare la diretta inseguitrice in classifica il Gente che Sniauss, che guidata sapientemente dal giovane tecnico Serrani non vuole perdere il passo. Al 3’, il direttore di gara concede un calcio di rigore per atterramento di Margiotta, lo stesso numero 9 realizza. Il pareggio dei giallo azzurri arriva con Guardavaccaro al 8’ con una incursione centrale. Il Gente che sniauss dialoga bene ma è frettoloso nel concludere. Un’altra incursione al 12’ dà la possibilità a Gagliardini di farsi trovare pronto sotto porta per il 2 a 1. Margiotta fa vedere i sorci verdi alla difesa osimana che lo tocca fallosamente in area al 16’, è ancora rigore ed è ancora pareggio. Margiotta arriva al suo 47° goal in questo campionato, insidiando il primo posto di Bontempi del Pulcinella nella classifica cannonieri. In chiusura di primo tempo un’azione concitata in area civitanovese vede il tocco di mano di Giorgini atto a salvare la propria porta. Il difensore viene espulso e il Cluana oltre che subire il goal dal dischetto di Guardavaccaro, è costretto ad affrontare tutto il secondo tempo con un uomo in meno non avendo cambi in panchina. La squadra di Serrani giostra “mille” azioni per allungare nel risultato, ma il portiere Doria e l’infinito correre a chiudere gli spazi dei giocatori rosso blu, porta il Gente che sniauss a spazientirsi. Dopo aver rischiato in contropiede con Margiotta al 9’s.t., Catraro con un tocco ravvicinato sblocca finalmente i suoi. Doria ritorna a miracoleggiare ma al 20’s.t. capitan Guglielmi con un bel rasoterra angolato fa il 5 a 2. Al 24’s.t. Margiotta da tiro libero sigla la sua tripletta personale. Finisce 5 a 3.

 

Le Foto

 

Powered by flickr embed.

 

Gli Highlights

 

Intervista a Diego Marabini e Giacomo Cesaretti (Gente Che Sniauss)

 

 

Roberto Marabini

www.sportware.org

avatar

Il caso non esiste… Se esiste é un caso.

La passione c’è solo se la metti tutta!