SOLIDA PRESTAZIONE CONTRO UN EVERGREEN IRRICONOSCIBILE. ED ORA IL DOPPIO MALTO

Osimo Stazione, 25 maggio 2017: Iniziano i playoff e l’Lg Osimo sfodera una gran bella prestazione tutta sostanza che spazza via un Evergreen che non è riuscito mai ad entrare in partita.

Lg Osimo parte subito forte con un bel tiro da fuori di Baleani respinto ma Iurini, ma dopo cinque minuti l’equilibrio si rompe con il portiere Iurini che non riesce a controllare bene un passaggio indietro, ne approfitta Marra che si fionda sulla palla e segna il vantaggio con un tocco sotto (1-0). L’Evergreen non reagisce mentre gli osimani raddoppiano al 10’ con un gran destro da fuori di Baleani (2-0). Lg Osimo comanda le operazioni, solo nel finale di tempo gli anconetani cercano di accorciare le distanze con un calcio di punizione di Centonce, ma il portiere Capogrosso è bravissimo a respingere.

Nella ripresa l’Lg Osimo parte forte e determinato per chiudere la pratica con Baleani, ma Iurini è bravo a respingere con il piede. L’Evergreen non riesce ad impensierire la retroguardia osimana se non con qualche effimera conclusione da distante mentre l’Lg in contropiede fallisce il 3-0 con Marra che, servito da Magnaterra, da pochi passi non trova la porta. All’11’ Marra si riscatta, ruba palla si invola e batte Iurini per il 3-0 che chiude la partita. L’Evergreen alza bandiera bianca interrogandosi su una serata senza energia, merito soprattutto degli osimani che non dilagano per le parate di Iurini ed un palo colpito di testa da Giuliodori. E lunedì al Green Planet quarto di finale contro il Doppio Malto.

 

Lg Osimo: 12 Capogrosso, 3 Magnaterra, 6 Antonelli, 7 Benigni, 10 Baleani, 11 Saracchini, 18 Marra, 20 Gasparini, 21 Picchi, 25 Giuliodori, 0 Marziani

 

Evergreen: 1 Iurini, 0 Luzi, 3 Bottegoni, 4 Bugatti, 7 Baldoni, 9 Centonce, 11 Rinaldi, 13 Borioni, 21 Iobbi, 80 Menghini, 88 Biondi

 

Le Foto

Powered by flickr embed.

 

Gli Highlights


 

Intervista a Michele Magnaterra (Lg Osimo)


 

Marco Ghergo

www.sportware.org

Tags