Ferma il più quotato Auchan Campioni con una doppietta di Andres Perez e le parate di Gianotti

Osimo Stazione, 27 settembre 2012: Non inizia bene la stagione per l’Auchan Campioni che viene fermato sul pareggio (2-2) da un coriaceo FC Orange.

L’inizio della partita è subito a favore dell’Auchan Campioni che schiaccia nella propria metà campo l’FC Orange che non riesce a rendersi pericoloso. Al 10’ Pisino anticipa un difensore e appena dentro l’area batte facilmente il portiere Gianotti. L’Auchan preme e Vetruccio con un gran destro da fuori scheggia il palo ma al 19’ l’FC Orange si fa trovare scoperto e gli anconetani raddoppiano con un facile contropiede tre contro zero con capitan Camilletti che si invola e batte Gianotti con un destro a tu per tu. Sembra tutto facile per l’Auchan ma al 25’ un pasticcio difensivo consente ad Andres Perez di accorciare le distanze con un piatto sinistro (2-1).

Nella ripresa l’Auchan Campioni inizia ben determinato per chiudere la pratica, ma davanti è troppo lezioso e spreca qualche occasione di troppo. L’FC Orange è sempre ben chiuso in difesa ma all’8’ sfrutta un contropiede susseguente una bella parata di Gianotti su Mario Albanese, Andres Perez trova un gran sinistro a giro che fulmina il portiere Tavaglione firmando il sorprendente pareggio (2-2). Il pareggio è come una frustata per l’Auchan che si riversa all’attacco alla ricerca del successo. Il portiere Gianotti però erge un muro che gli attaccanti anconetani non riescono a superare. Al 15’ Pisino, lanciato da Mario Albanese, devia in spaccata ma Gianotti riesce a salvare la palla sulla linea di porta. Mister Pazienza suona la carica, risponde capitan Camilletti con un gran tiro da fuori ma Gianotti a mano aperta è insuperabile. L’FC Orange praticamente non supera quasi mai la metà campo ma allo stesso tempo gli anconetani non riescono a costruire limpide occasioni da gol forse per la mancanza di una condizione da trovare nelle prossime occasioni. Ci pensa Gianotti a respingere gli ultimi assalti regalando un sorprendente pareggio alla squadra osimana.

 

 

Marco Ghergo

www.sportware.org

 

Tags