P.S.Elpidio, 25 luglio 2015. La squadra osimana della Gramigna si aggiudica il torneo amatoriale Csen organizzato dalla Sportware bissando il successo del 2013. Ora la squadra rappresenterà le Marche nelle finali nazionali Beach Soccer Csen che si terranno il prossimo weekend a Ostia. La squadra allestita e coordinata da Andrea Monticelli ha avuto la meglio in finale contro l’ottima 3P United di Potenza Picena, vincendo per 7-5-. L’esperienza e l’abitudine alla disciplina hanno avuto la meglio con il solito funambolico Gabbanelli a trascinare i suoi, ben coadiuvato da Agostinelli e Tombesi e con tutta la squadra a fare la sua parte. Di contro la squadra potentina allestita da Emanuele Moschettoni (ottimo tra l’altro nel ruolo di portiere) ha tenuto testa sfruttando la classe di Leonardi e l’estro di Cervellini ma ha pagato nella finale un inizio da dimenticare e la meno abitudine alla disciplina. L’ormai solito quadrangolare ha proposto le semifinali con la Fastbox di Macerata e la Maracanà Sport Life di Ancona che si sono dovuto accontentare della finale per il 3° posto dopo le sconfitte nelle semifinali. La Fastbox ha fatto fatica a tenere testa ai poi vincitori della Gramigna ben figurando comunque se si tiene conto della rosa ridotta e del solo cambio a disposizione. Piu’ equilibrata l’altra semifinale con Maracanà Sport Life che è partita meglio andando in vantaggio ma che ha poi dovuto arrendersi ai grigi della 3P United e alla vena realizzativa dell’immarcabile Leonardi. Gli anconetani del responsabile Luca Romanelli si sono poi rifatti vincendo la finalina. Capocannoniere del torneo Gabbanelli Giacomo e miglior portiere Alocco Enrico, entrambi della Gramigna premiati come tutte le squadre da Mirko Cudini, decisivo poi nel proseguio della serata per l’Italia. Il torneo si è svolto alla Beach Arena di P.S.Elpidio allestita per le gare internazionali dell’Italia Beach Soccer di Maurizio Iorio  che si è aggiudicata il torneo internazionale battendo la Germania 4-3 dopo i calci di rigore, con la trasformazione decisiva proprio di Cudini.

 

Semifinali: La Gramigna-Fastbox 7-1

Semifinali: 3P United-Maracanà Sport Life 5-3

Finale 3°posto: Maracanà Sport Life-Fastbox 5-1

Finale 1°posto: La Gramigna-3P United  7-5

 

LA GRAMIGNA (Osimo): Agostinelli Francesco, Alocco Enrico, Attili Luca, Gabbanelli Giacomo, Lampa Gianluca, Luchetta Cristiano, Pesaresi Marco ,Pierucci Samuele, Scarpini Stefano, Tombesi Fabio. Dirigente: Monticelli Andrea.

3P UNITED (Potenza Picena): Bedetta Luca, Cervellini Manuel, Galassi Andrea, Lalli Cafini Pablo, Leonardi Daniele, Micucci Stefano, Moschettoni Emanuele, Tombesi Alessandro.

MARACANA’ SPORT LIFE (Ancona): Abate Angelo, Badaloni Mario, Flamini Alessandro, Marchetti Andrea, Mengarelli Marco, Poiani Simone, Romanelli Luca, Santilli Marco, Sconocchini Federico.

FASTBOX (Macerata): Chierchia Antonio, Curto Mauro Maria, Kasoski Bajram, Malatesta Marco, Napoli Davide, Fanelli Roberto.

 

Le Foto


 

Lorenzo Manuali

www.sportware.org

Tags