L’emozione è sempre più forte, il ricordo resterà impresso per sempre, ancor prima nella nostra mente e poi in quella targa che, da domenica mattina, testimonia in maniera inesorabile che il nuovo campo di calciotto di San Biagio sarà il “Lorenzo Manuali”. Tantissimi amici, infatti, non sono voluti mancare alla cerimonia di intitolazione che il Sindaco di Osimo Simone Pugnaloni e tante altre autorità dello sport marchigiano, tra le quali il Presidente Onorario del Coni Fabio Sturani e il dirigente federale Giorgio Moretti, hanno officiato alla presenza di Don Bruno Pierini e di tutto lo staff Sportware che continua la sua opera di divulgazione calcistica nel nome e nel ricordo del mai dimenticato Lorenzo. Una giornata di festa e di grande commozione, aperta da quelle foto del nostro “presidente” che, in pochi scatti, hanno ripercorso la strada sportiva di Lorenzo Manuali. Parole sentite, vere, da vero amico, quelle del “Pres” Fabrizio Farinelli, che a stento ha trattenuto le lacrime, ma ha saputo onorare la memoria di Lory. Quindi, dopo gli interventi di rito, il mini torneo giovanile a concludere una giornata di festa che, siamo certi, il nostro Lorenzo avrebbe voluto e e immaginato proprio così. Festosa, gioiosa, all’insegna di quei valori che la Sportware persegue da sempre.

 

Le Foto


Il video integrale della cerimonia di intitolazione del campo San Biagio a Lorenzo Manuali


 

Emanuele Trementozzi (articolo e foto)

Marco Ghergo (foto e video)

www.sportware.org

 

Tags