La Pericolosa tiene botta con la New Club Italia Osimo. Finisce 3 a 3

La Pericolosa tiene botta con la New Club Italia Osimo. Finisce 3 a 3

Santa Maria Nuova, 29 novembre 2018: La New Club Italia Osimo non ha tanta voglia di regalare punti, vuole la vittoria e lo si vede subito da come parte accelerata. Dopo la bella vittoria con l’Iron Fist, gli osimani pressano anche sulla Pericolosa per allungare in classifica. Gli orange si difendono e cercano di ripartire in contropiede quando possibile. I Pierini’s fanno vedere i sorci verdi a un buonissimo e attento Poloni. Al 19’dopo tanto attaccare degli avversari, Giacomelli dalla sinistra trova il diagonale che imbarazza Schiavoni. I ragazzi di Appignano prendono fiducia e all’inizio della ripresa raddoppiano con una bella girata di Raponi. Luca Pierini al 6’s.t. da fuori area riapre la partita. Poloni salva ancora tenendo a galla i suoi. Al 10′ s.t. Stura da calcio di punizione fa il 3 a 1 con l’aiuto di una barriera mal posizionata da Schiavoni. Subito il capitano della New accorcia con un missile dalla sinistra. Sul 2 a 3 i giallorossi schiacciano gli appignanesi che recriminano per un calcio di rigore non concesso. Il palo di Moresi al 16’s.t. è l’avvertimento del goal che arriverà al 19’s.t. ad opera sempre del numero 9 osimano. Gli ultimi minuti sono intensi e per certi frangenti anche rocamboleschi La Pericolosa ha la possibilità di chiudere con un doppio tiro libero concessogli ma prima Stura e poi Raponi lo spreca. Partita maschia ma corretta e piacevole da vedere, complimenti ai due team!

Le Foto

 

Powered by flickr embed.

Gli Highlights

 

Intervista a Damiano Stura (Pericolosa) e a Luca Pierini (New C.Italia Osimo)

Roberto Marabini

www.sportware.org

avatar

Il caso non esiste… Se esiste é un caso.

La passione c’è solo se la metti tutta!