Hic Sunt Leones: ruggito di squadra!

Hic Sunt Leones: ruggito di squadra!

3-1 CON UNA MAI DOMA CLIMACALOR

Ancona, 7 novembre 2019: Interessantissima partita quella tra i “Leones” e il Climacalor, entrambe a 9 punti in classifica, entrambe con progetti ambiziosi. Pieroni, al solito fa sentire subito la sua caratura offensiva nei primi minuti di gioco, i filottranesi danno l’impressione di voler colpire per primi. Gli anconetani sono ben messi in campo e forse più strutturati tecnicamente a filtrare al centro. Diverse le occasioni da ambo le parti, match equilibrato, corretto e bello da vedere. Al 23’ Angels Nisla, molto propositivo e attivo fin dall’inizio, inventa una sorta di puntinata d’esterno, scagliata dalla trequarti che s’infila all’incrocio dei pali. Prima di andare a riposo è poi capitan Morena ad infilare in scivolata Starnari. Nella ripresa il Climacalor è molto più alto e molto più attento a sfruttare l’esterna. Carancini dà vigore alla manovra dei giallo-fluo e già dal 2’ s.t. riapre la partita con una sventola da fuori area. Sciumè e Morena faticano a ri-registrarsi sulle irruzioni di Carancini e sulle nuove sponde di Pieroni. Il capitano dorico, al 19’s.t è poi bravo a salvare miracolosamente su botta ravvicinata del numero 2 filottranese, con Dubbini ormai battuto. E’ forse qui che avviene la svolta. Il Climacalor nel premere, si sbilancia, offrendo il fianco alle ripartenze. Al 21’s.t. Sciumè lo punisce dalla sinistra con un imprendibile diagonale. Finisce così, con il risultato di 3 a 1 e con la consapevolezza di aver visto due belle squadre, sicure protagoniste in questo equilibrato girone Olanda.

Le Foto

Powered by flickr embed.

Gli Highlights

Intervista a Matteo Morena (Hic Sunt Leones)

Roberto Marabini

sportware.org

avatar

Il caso non esiste… Se esiste é un caso.

La passione c’è solo se la metti tutta!