BEL BALZO IN CLASSIFICA. HORSEFIELD TROPPO RIMANEGGIATO PER OPPORRE RESISTENZA

Osimo Stazione, 16 gennaio 2018: Gli Animals tornano al successo e sorpassano in classifica ben tre squadre piombando a ridosso della zona playoff. L’Horsefield non poteva fare di più, con gli uomini contati, senza un portiere di ruolo e con problemi fisici (ad esempio Caruso febbricitante) si è comunque battuto con grande coraggio, crollando solo nel finale. Senza un grande Guidi, che ha fatto diverse belle parate, il risultato poteva essere meno pesante per la formazione di Campocavallo.

Gli Animals passano subito in vantaggio con un gran destro da fuori di Borsella e subito dopo raddoppiano con un bel tocco di precisione di Bravi (2-0). Poi rallentano, inconsciamente forse perché la serata si preannuncia facile, ma l’Horsefield viene fuori con Cognini che per tre volte si presenta davanti al portiere Guidi che è bravissimo a salvare. Al 14’ però Cognigni segna l’1-2 “spizzando” la palla di testa. L’Horsefield rischia il pareggio con Cosimo che gira in porta un servizio dalla sinistra di Cognini ma Guidi si salva con i piedi. Gli Animals si scuotono dopo un time out e al 21’ segnano il 3-1 con un bel gol di Ragnini che fulmina l’incolpevole portiere “di giornata” Pugnaloni. Gli Animals accelerano e l’Horsefield si “stacca” con due gol di Gioacchini, il primo in controbalzo in area e il secondo con un contropiede fulmineo di due passaggi deposita in rete un facile piatto destro. Al 29’ Borsella schiaccia di testa un cross di Magnalardo segnando il 6-1 con cui si conclude il tempo.

Nella ripresa Guidi nega ancora il gol all’Horsefield su un tiro di Coppari, e gli Animals allungano con un destro in area di Gioacchini e una sfortunata deviazione di Coppari su un tiro di Martelli (8-1). Coppari segna il 2-8 con un bel destro e poi si mangia un gol fatto clamoroso. Cognini non riesce a superare ancora Guidi a tu per tu e poi l’energia finisce e gli Animals nel finale dilatano ancora il risultato con le segnature di Ragnini, Gioacchini (il quarto della serata), Bravi e Babbini per il 12-2 finale

 

THE ANIMALS: 1 Guidi, 6 Borsella, 7 Gioacchini, 10 Babbini, 11 Ragnini, 13 Bravi, 14 Martelli, 21 Magnalardo

 

HORSEFIELD: 11 Pugnaloni, 5 Coppari, 7 Corallini, 8 Caruso, 14 Pagliarecci, 20 Cognigni, 24 Regis, 0 Candolfi

 

Il Tabellino 

 

Le Foto

Powered by flickr embed.

 

Gli Highlights


 

Intervista di gruppo con The Animals


 

Marco Ghergo

www.sportware.org

Tags