L’URBISALVIENSE AVANTI 3-0 MA NELLA RIPRESA NON NE HA PIU’

Sforzacosta, 22 gennaio 2018: Finisce in parità la sfida tra Urbisalviense e Papig Team. L’Urbisalviense avanti per 3-0 non riesce a portare a casa i tre punti contro Papig Team che vede interrompersi la striscia di vittorie consecutive, ma che pur con un solo punto agguanta il secondo posto del girone Messico grazie alla sconfitta del Bayer Cappuccini. L’Urbisalviense rimane al quarto posto raggiunta però dal Bar La Chimera.

Parte bene l’Urbisalviense che, dopo una serpentina di Passarini che impegna il portiere Zamponi, passa in vantaggio al 5’ con Cupelli che dalla sinistra lascia partire un diagonale che fulmina Zamponi. Dopo due minuti Cupelli riceve un cross di Magi e di testa mette nell’angolino per il 2-0. Il Papig Team prova a reagire con una bella semirovesciata di Di Venere ma il portiere Scoppa è bravo a respingere, anche successivamente su un colpo di testa di Vecchi ed ancora una conclusione ravvicinata di Di Venere. L’Urbisalviense approfitta degli spazi lasciati da un Papig troppo sbilanciato e Cupelli prima impegna Zamponi, poi dal limite dell’area si accentra e non ha difficoltà a segnare il 3-0. Scoppa è in gran serata e sventa la conclusione “sporcata” di Temperini ed una doppia occasione per Lattanzi portando la sua squadra al riposo con il triplo vantaggio.

Nella ripresa continua a spingere il Papig Team che al 3’ accorcia le distanze con un’azione a percussione di Vecchi che sfonda in area ed in mischia segna l’1-3. Scoppa respinge ancora una doppia conclusione di Di Venere ma al 14’ il Papig Team segna il 2-3 con Pizzichini che scarica in porta un servizio dalla destra di Temperini. L’Urbisalviense non ha le energie per rispondere agli attacchi del Papig, forse colpa dei pochi cambi a disposizione, ma al 21’ Cupelli in area “cicca” clamorosamente un servizio dalla destra di Passarini che poteva valere l’allungo decisivo. Scoppa respinge altre due conclusioni da fuori di Di Venere e Temperini ma al 25’ si “impappina” su un innocuo cross di D’Agostino che vale il meritato pareggio del Papig Team (3-3). Scoppa si riscatta subito dopo respingendo un calcio di punizione di Lattanzi che sancisce il pareggio finale.

 

URBISALVIENSE: 1 Scoppa, 3 Cadria, 4 Calvigioni, 5 Ferranti, 7 Mari, 8 Tombolini, 10 Ciccioli, 14 Cupelli, 16 Passarini, 18 Magi

 

PAPIG TEAM: 1 Zamponi, 2 Verardi, 3 Brambatti, 4 Picchio, 6 Pizzichini, 7 Filippetti, 8 Calcabrini, 9 Lattanzi, 11 D’Agostino, 13 Vecchi, 14 Marchegiani, 15 Colluccini, 16 Feliziani, 17 Di Venere, Sn Temperini

 

Il Tabellino

 

Le Foto

Powered by flickr embed.

 

Gli Highlights


 

Intervista a Matteo Cupelli (Urbisalviense)


 

Marco Ghergo

www.sportware.org

Tags