IN FINALE DOPO I CALCI DI RIGORE CON IL VT OSIMO

PalaManuali di Osimo, martedì 6 giugno 2017: All’andata il P&G aveva condotto e vinto per 3 a 1. Questo risultato apre paradossalmente il ritorno al Vt Osimo e al suo gioco d’attesa. I giallorossi ottimizzano al meglio il piede caldo di Riderelli. Il numero 16 degli osimani al 3’ rende imparabile una punizione dalla trequarti, e un minuto più tardi fa il 2 a 0 da una veloce percussione dalla destra. Al 12’ Riderelli dovrà lasciare il match per infortunio. Il Vt dietro, ma soprattutto in ripartenza perde di efficacia e il pallino del gioco rimane doppiamente biancoverde.  I “Fringuelli” non quagliano nel primo tempo e sprecano indistintamente nel secondo. Colgono una traversa con un bel taglio di Luca Aconiti Mandolini e Belvederesi è accorto dalla distanza e nelle uscite basse. I tanti contropiedi falliti del P&G fermano la gara sul 2 a 0 e si va ai supplementari. Al 3’ del primo tempo supplementare Alessio Friguelli si divora sottoporta l’ennesimo goal. Sullo scadere il Vt batte un tiro libero e Iaconeta dal dischetto regala la momentanea finale. Nei secondi 5 minuti i recanatesi tengono palla e giocano larghi per entrare in triangolazione. All’ultimissimo assalto dalla destra sarà Alessio Fringuelli a trovare l’unico pertugio tra Belvedersi e il suo palo. I calci di rigore decideranno la finalista. La roulette decreta che sabato 10 giugno a Marcelli sarà il P&G a doversi presentare in campo per la sua prima volta in veste di finalista.

 

Le Foto

Powered by flickr embed.

 

Gli Highlights


 

Intervista a Simone Angeloni e Sebastiano Conti (P&G Recanati)


 

Roberto Marabini

www.sportware.org

Tags