Troppe assenze in casa Werder : Sardo fatti sentire!

Roma, 10 maggio 2012: U.S. Boreale – Il Celtic ospita un Werder Brema lanciato verso le zone alte della classifica grazie ai 9 punti maturati nelle prime 5 gare del torneo. Il Celtic però non è venuto qui alla Boreale per fare la vittima sacrificale, infatti i bookmakers a differenza di altre gare in cui una delle due squadre era sfavorita, non usano il pugno duro quotando la vittoria interna del Celtic ad un onesto 4.35 contro l´1.61 del Werder e il 6.60 del pareggio.L´inizio della gara rispecchia quanto detto poco fa. Il Celtic in attacco e il Werder a difendere. La squadra scozzese prova e riprova per i primi cinque minuti di passare in vantaggio e ci riesce poco dopo quando Silvestri trova l´imbucata giusta e batte a rete per il meritato vantaggio, 1 a 0 per il Celtic. Il Werder a differenza di altre gare sembra un po´ imballato sulle gambe e poco reattivo alle scorribande della squadra d´oltremanica, forse a causa delle assenze in formazione. Al 12´ il Celtic trova a sorpresa il raddoppio quando sempre Silvestri grazie ad un chirurgico e potente sinistro batte l´incolpevole portiere del Werder insaccando il pallone sotto il sette alla destra dell´estremo difensore. Che goal ragazzi! E soprattutto, che Celtic in questa prima fase di gioco! Finalmente intorno al quarto d´ora del primo tempo si fa vedere il Werder che con un paio di conclusioni spaventa prima la retroguardia del Celtic e poi colpisce al 17´ grazie ad una potentissima conclusione centrale di Antonetti che batte a rete per il 2 a 1. Il primo tempo termina su questo parziale. L´inizio della ripresa delude un po´ le aspettative dopo il bel primo tempo che era stato giocato al 110% da entrambe le squadre. Le azioni sono poche, lente e poco ficcanti, in poche parole, una noia. Sono poche le iniziative da segnalare, tra cui prendiamo in considerazione solo una bella ripartenza della squadra del Fucino Bank guidato dal bravo e veloce Silvestri che però non trova fortuna ma le mani dell´attento portiere Cicciola. Fino alla fine della gara la partita continua in questa direzione , alcune proteste post partita dei giocatori del Werder contro una decisione arbitrale e niente più. Finisce 2 a 1 per il Celtic. Scozzesi euforici per i primi tre punti vorranno dire sicuramente la loro in questo campionato. Un Werder che seppur sconfitto , deve rimanere concentrato per raggiungere l´obbiettivo finale : i playoff non sono poi così lontani.

 

Tags