Tra l’Osimo Five Amatoriale e l’ Ankon Cappuccini è spettacolo!

Tra l’Osimo Five Amatoriale e l’ Ankon Cappuccini è spettacolo!

MANCINI E MEZZELANI PROTAGONISTI. FINISCE 7 A 6 PER GLI
OSIMANI
Pala Manuali di Osimo, 9 novembre 2018: L’Ankon Cappuccini si
presenta deficitaria di alcuni elementi ma sempre carica per poter centrare
la sua terza vittoria consecutiva. L’Osimo Five dopo due pareggi tosti è
collaudata per affondare il colpo e cercare finalmente la sua prima vittoria.
La gara parte vivace e rimane vivace. Le due compagini amano giocare
molto la palla in fraseggio stretto e in velocità. Al 5’ Mezzelani Andrea (il
portiere) viene servito a centrocampo, l’estremo ha tutto il tempo di
prepararsi per il tiro e superare con un missile rasoterra Brunelli.
Mezzelani mette la firma sulla partita anche tra i pali, al 8’ para
ripetutamente sul fitto assedio avversario. I dorici riescono a pareggiare
solo al 13’ con un bel inserimento di Mancini. Rossetti al 17’ fa il 2 a 1 per
il Five da calcio di punizione Al 20’ Quadrini invece trova la traversa
sempre da calcio da fermo. Mancini danza con la palla e pareggia al 23’.
Un minuto dopo un’uscita bassa del portiere osimano toglie letteralmente
all’attaccante anconetano il probabile goal del vantaggio. Lo realizza
invece Pizzicotti sullo scadere del primo tempo dalla destra con una bella
azione fulminea. La ripresa è più macchinosa per l’Osimo ma lo vede al 6’
s.t. andare ancora in rete con Pizzicotti. Vignini Tommaso, riesce in
un’azione confusa in area quasi subito ad accorciare il risultato portandolo
sul 3 a 4. Al 9’s.t. Cola insacca in contropiede. Le due squadre si
allungano e si cerca il goal nella corsa. Al 13’s.t. Pizzicotti chiude in rete
un’altra bella azione. Sul 6 a 3 gli osimani rifiatano, mentre i biancorossi si
alzano ancora per recuperare. Al 15’s.t. va in goal Vignini Matteo e al
16’s.t. Mancini. L’Ankon si rifà sotto. Mezzelani è ancora sollecitato
anche con dei tiri da fuori, ma il portierone riesce a tenere viva la sua
squadra. Al 19’s.t. Rossetti Filippo allontana momentaneamente il pericolo
di rimonta degli avversari. Il numero 14 osimano è servito e trovato solo a
destra, con Brunelli in uscita riesce a scavalcarlo con un delizioso
pallonetto. Sullo scadere arriva l’ennesimo bel goal di Mancini che trova la
diagonale dalla destra, ma non c’è più tempo e i 3 punti vanno al Five che
ancora imbattuto arriva ad avere 5 punti in classifica.

Le Foto

 

Powered by flickr embed.

Gli Highlights

Intervista ad Andrea Mezzelani (Osimo Five Amatoriale)

Roberto Marabini
www.sportware.org

avatar

Il caso non esiste… Se esiste é un caso.

La passione c’è solo se la metti tutta!