I campioni dell’Ankon partono bene

I campioni dell’Ankon partono bene

7-2 CON IL GLS ANCORA IN RODAGGIO

Cappuccini, Ancona venerdì 27 settembre 2019: La detentrice della coppa parte subito bene. Appare bella propositiva e dopo appena 3 minuti apre le marcature con il “ritrovato” Gasparroni in contropiede. Il Gls non accusa il colpo, anzi, risponde con una bella giocata di Arena che al 5’dopo aver soffiato la palla ad un macchinoso Brunelli, pareggia. I ragazzi di Vairo si alzano e sono più concentrati. Frezzotti spaventa Aurnia dalla sinistra al 6’. L’estremo del Gls è bravo nelle molteplici occasioni create dagli avversari, ma si deve arrendere al 12’ dall’efficace taglio di Mancini. Il match si anima a centrocampo, Gresta e compagni provano ad equilibrare le sorti della gara colpendo dalla distanza. Al 20’ Bonfitto trova il palo a fermare il suo diagonale. Infuocati gli ultimi minuti del primo tempo, chiuso dal palo di Mancini. La ripresa trova i bianco rossi accelerati sull’esterna e al 6’s.t. in contropiede sigliano il 3 a 1 con Frezzotti. Piccinini contiene il ritorno avversario. Gasparroni (tra i più mobili dei suoi) sbaglia clamorosamente un tocco facile al 10’s.t. Mancini un minuto dopo, servito dalle retrovie, ancora una volta allunga in bello stile. In un’azione solitaria, al 19’s.t, sarà sempre il numero 9 dell’Ankon a segnare e a dare più tranquillità ai suoi per gestire gli ultimi minuti di gioco. Lo Sporting si getta all’arrembaggio e va a segno con Bonfitto al 20’s.t., bravissimo a ribadire in rete dalla sinistra. L’Ankon torna subito padrone della situazione e al 22’s.t. con Brunelli e al 24’s.t. (da fuori) e con Leoni (sotto porta) sigilla la partita sul risultato di 7 a 2. Parte con il piede giusto quindi la squadra vincitrice della coppa della scorsa edizione che ritrova tra le sue fila, un valore aggiunto come Gasparroni. Apparsa ancora in fase di collaudo la Gls Sporting Ancona, che in Arena ha visto il suo miglior giocatore e nella mia presenza la miglior giustificazione dell’attenuazione di “fortuna”.

 

Le Foto

 

 

Powered by flickr embed.

 

Gli Highlights

 

Intervista a Paolo Vairo e Danilo Gasparroni (Ankon Cappuccini)

 

Roberto Marabini

www.sportware.org

avatar

Il caso non esiste… Se esiste é un caso.

La passione c’è solo se la metti tutta!