Semifinale Andata: Per Buona La Prima è buona la prima!

SI AGGIUDICA LA SEMIFINALE DI ANDATA PER 5 A 1. UN’AUDAX RIMANEGGIATA, SPERA ORA NEL RITORNO

Osimo stazione, 7 giugno 2018: Sotto una pioggia incessante va in scena la prima semifinale tra l’Audax Macerata e la Buona la Prima. Sono bastati 15 secondi ai dorici per evidenziare la ferrea intenzione di non concedere nulla agli avversari. Cecconi, pescato libero a sinistra, fa fuori il difensore e supera Canullo. Il doppio vantaggio arriva al 6’ ad opera di Niemeijer dopo che qualche istante prima Settembri litiga con il pallone davanti a Ferretti. I maceratesi non hanno spazi provando saltuariamente dalla distanza e rintanando di fatto sulla pressione antagonista. Al 20’ arriva il terzo goal della Buona la Prima, lo realizza Lucchi. In finale di primo tempo cosi come all’inizio del secondo, i bianco rossi alzandosi riescono a creare di più. Ferretti si fa trovare sempre pronto a chiudere, ma si deve arrendere al 1’ s.t. con l’ottima percussione di Vincenzetti. Mister Osimani riassesta la squadra e la richiama alla concentrazione. La manovra dei nero bianchi verte ora in contropiede sull’esterna. Da uno di questi al 9’s.t. Vigilante dalla destra pennella un traversone morbido per Attili che si coordina a rovesciare! Un goal bellissimo che ricolloca le speranze di rimonta dell’Audax più lontane. I maceratesi si affidano alle ottime incursioni e giocate di Lapponi, ma non bastano. Gli anconetani al 15’s.t. fanno il 5 a 1 ancora con una giocata di Attili che tocca sotto porta. La partita è spezzettata da innumerevoli calci di punizione perdendo di velocità e di gradevolezza. La pioggia forse innervosisce qualche stato d’animo e fiocca anche qualche ammonizione (Guzzi per somma, viene espulso). Il ritorno di lunedì prossimo nonostante il buon punteggio acquisito dalla Buona la Prima, rimane comunque un confronto ancora aperto. Se l’Audax si presenterà a ranghi completi ne uscirà davvero un gran bel match.

 

Le Foto

Powered by flickr embed.

 

Gli Highlights


 

Intervista a Luca Ferretti (Buona La Prima)


 

Roberto Marabini

www.sportware.org

avatar

Il caso non esiste… Se esiste é un caso.

La passione c’è solo se la metti tutta!