La Coppa è ancora della Recanatese!!!

La Coppa è ancora della Recanatese!!!

FINISCE 8 A 3 CON IL GS CSM

Osimo Stazione, 17 maggio 2019: La Recanatese arriva imbattuta al suo ennesimo appuntamento importante. La squadra dei mister Carancini e Gianfelici, tra campionato e coppa è da quasi due stagioni che non subisce sconfitte. Senza scartabellare negli archivi Sportware credo proprio che l’ultima “non vittoria” risalga alla scorsa finale proprio con il Csm dove, dopo i tempi regolamentari, si finì in parità, 3-3. Il Csm di mister Cintioli, al solito, è protagonista assoluta dietro la compagine leopardiana. Seconda in campionato e ancora una volta finalista in coppa. Entrambe le formazioni hanno superbi realizzatori in classifica cannonieri, Marco Mancinelli primeggia sia in coppa che in campionato. I castellani conoscono molto bene gli avversari e le loro attitudini al possesso palla e al fraseggio stretto. Nei primi 10 minuti il Csm è intento solo a difendersi affidandosi per lo più al proprio portiere Agostinelli. Nella prima incursione in area recanatese, i castellani, si guadagnano un calcio d’angolo e Sampaolesi ad incrociare porta in vantaggio i suoi. Neanche un minuto dopo, l’estroso Cianni pareggia e al 14’ un’incursione di Mancinelli dà il via libera alla forte caratura tecnica della squadra detentrice. Cianni fa anche il 3 a 1 con una bella conclusione da fuori area al 15’ e dopo 10 minuti il 4 a 1 sempre da una sua iniziativa. In chiusura di primo tempo Mancinelli allunga con il quinto goal. La ripresa vede il Csm molto più alto e aggressivo sui talentuosi attaccanti avversari. Gasparrini e Ballarini si sacrificano in mezzo al campo. Sampaolesi al 3’s.t. raccoglie da calcio d’angolo come nell’occasione del primo goal e in fotocopia realizza ancora. Catinari miracoleggia su un paio di tiri ravvicinati, su tutti spettacolare quanto plastico l’intervento su Mariscoli che forse tocca troppo debolmente. Il goal del 3 a 5 arriva al 15’s.t e a realizzarlo è sempre Luca Sampaolesi. La Recanatese ritorna padrona del centrocampo e Zampa al 21’ s.t da lontano indovina la traiettoria giusta per passare tra le numerose gambe che ostacolano la vista ad Agostinelli. Al 23’s.t. tocca ancora a Cianni “ceralaccare” una prova davvero iper. Breccia e Catani nell’accelerare la manovra sono scomposti in uscita, al 25’s.t. si fa trovare pronto Valentini ad approfittarne. Finisce all’assalto il Csm che al 29’s.t. può usufruire di un penalty. Dal dischetto capitan Borbotti spara fuori. Vittoria meritata della Recanatese, che dopo questa seconda coppa consecutiva non si adagia ma, imperterrita, cercherà di allungare il suo record di imbattibilità e ovviamente di vincere il suo secondo campionato. I complimenti vanno anche al Csm che ha fatto quello che poteva e forse nei migliori dei modi. Chiude con una battuta da uomo di sport e da fair play assoluto il tecnico del Csm. “Faccio i complimenti e riconosco lo strapotere tecnico della Recanatese, a cui certamente auguro di proseguire nel suo record di imbattibilità, magari glielo interromperemo noi in finale di Gold Cup!!!” simpaticamente Cintioli si congeda dal campo Lorenzo Manuali di Osimo Stazione. Chi vivrà vedrà…

 

CSM: 1 Agostinelli, 2 Taddei, 3 Cantani, 4 Breccia, 5 Borbotti, 7 Mariscoli, 8 Ballarini, 9 Scolpati, 10 Gasparrini, 11 Giuggioloni, 12 Montini, 15 Sampaolesi All. Cintioli

 

RECANATESE: 1 Catinari, 2 Zampa, 3 Camilletti, 5 Cianni, 6 Ibershimi, 7 Messi, 9 Valentini, 10 Mancinelli, 11 Antonella, 14 Paoloni

 

Le Foto

 

Powered by flickr embed.

 

Gli Highlights

 

Intervista alla Recanatese

La partita integrale

 

Roberto Marabini

www.sportware.org

avatar

Il caso non esiste… Se esiste é un caso.

La passione c’è solo se la metti tutta!