L’ Ankon Cappuccini guerriera, il Nuovo Real Cicotelli pratico… ed e’ pareggio!

Ancona, 22 settembre 2017: Non al completo, ma entrambe le formazioni presentavano già delle importanti novità nella rosa dei giocatori e per il nuovo Real anche nella guida tecnica. Quello di mister Giorgi a dire il vero è un ritorno “tra degli amici che guidava qualche anno fa”. La mano del tecnico si è vista alla distanza, l’Ankon parte a razzo ed è molto alta con il giro palla. I fratelli Vignini sono agili nell’esterna e ad accentrarsi e Quadrini con Gasparroni tengono saldi i reparti. Dopo molteplici tentativi i biancorossi vanno in goal con Gasparroni al 9’. Al 23’ Quadrini dalla destra viene a suo dire trattenuto dal difensore, spara in porta e Cantori plasticamente devia ma sotto porta c’è Matteo Vignini che si fa trovare pronto a riprendere la palla e fare il 2 a 0. Allo scadere della prima sezione, D’Aprile accorcia con un bellissimo tocco centrale. Il secondo tempo rivede la squadra di casa sicura. È Vignini Tommaso a fare il 3 a 1 al 7’s.t. e ad annoverarsi tra i migliori dei suoi. D’Aprile 3 minuti dopo raccoglie da calcio d’angolo e di potenza riapre la gara. L’Ankon non si scompone, anzi è propositiva in toto. Al 12’s.t. Quadrini spara forte sulla traversa, la palla termina tra i piedi dell’onnipresente Gasparroni che fulmina l’incolpevole Piccinini. Cantori al 15’s.t. dice di no ad un tiro potente di Rinaldi dalla sinistra ma si deve arrendere subito dopo, quando ancora il numero 13 avversario, stavolta dalla destra, lo impegna a respingere basso, l’accorrente Moretti entra in scivolata per il 3 a 4. Al 18’ viene giudicato da rigore l’intervento da tergo di Vignini su Moretti che stava per tirare. Cantori si supera sulla cannonata dal dischetto di capitan Rinaldi. Leoni e compagni gestiscono male i minuti rimanenti. D’Aprile, quando mancano meno di 2 minuti dalla fine, riceve spalle alla porta e con una velocità che non ti aspetteresti da un omone di quella stazza, si gira pareggiando e siglando la sua tripletta personale. Per il Real 3 punti virtuali ..forse per l’Ankon 2 punti in meno…reali.

 

Le Foto


Powered by flickr embed.

 

Gli Highlights


 

Intervista a Valerio Giorgi e Paolo Oselladore (N.Real Cicotelli)


 

Roberto Marabini

www.sportware.org

avatar

Il caso non esiste… Se esiste é un caso.

La passione c’è solo se la metti tutta!