Ottavi Coppa 5: Con calma ed efficacia i “Brutti Ma Buoni” si impongono con l’Avis Osimo

Ottavi Coppa 5: Con calma ed efficacia i “Brutti Ma Buoni” si impongono con l’Avis Osimo

Osimo, 8 gennaio 2019: Nonostante non al completo i giallo neri di mister Parnenzini partono belli carichi coadiuvati da una buona manovra. Paradossale è questa “pacatezza tattica” che dona semplicità e precisione ai “Brutti ma Buoni” imbarazzando quasi nei primi minuti gli intervenenti degli avisini. L’Avis era già sotto di 4 lunghezze (Ghergo al 2’, Frontini al 5’ e 15’, Martinangeli al 10’) quando comincia a farsi pericoloso. Cicchini è bravo sui tentativi di recupero dei bianco azzurri, ma al 21’ si arrende alla percussione centrale e ravvicinata di Giacco. I “brutti” allentano un pochino nella parte iniziale della ripresa. Trillini diventa pericoloso in un paio di girate finite out di poco. Benigni al 15’s.t. e al 19’s.t. stronca ogni speranza di recupero avversario. Provenziani va a cercarsi gloria in avanti e al 22’ fa il secondo goal per i suoi con un bel tiro da fuori. Bella la giocata e poi la rete cercata da Mazzieri un minuto dopo, ma non basta. Tutti in avanti, l’Avis offre il fianco agli avversari che chiudono con tre goal fotocopia in contropiede ( Petraccini 24’s.t. Frontini 25’s.t. Ghergo 27’t.r.). Complimenti ai “Brutti e dotati” che il 2019 appena iniziato li ha visti oltre che già vincenti e pronti, anche molto più maturi nelle letture delle partite da affrontare!

 

Le Foto

Powered by flickr embed.

 

Gli Highlights

 

Intervista a Matteo Benigni (Brutti Ma Buoni)

 

Roberto Marabini

www.sportware.org

avatar

Il caso non esiste… Se esiste é un caso.

La passione c’è solo se la metti tutta!