I VIOLA VINCONO 7 A 5 RAGGIUNGENDO GLI OSIMANI IN CLASSIFICA

Pala Manuali di Osimo, 14 dicembre 2017: Nel giro di 5 minuti 4 goal e un palo. Parte a razzo il Movida che con Rosetti sotto porta realizza in 16 secondi. Risponde Feliciani al 2’. Il capitano viola al 3’ taglia fuori Olmetti e riporta i montefanesi di nuovo avanti. Al 4’ da poco fuori area, Rossetti prende il palo con un Nicoletti forse in ritardo. Al 5’ ancora Feliciani pareggia dalla sinistra con un bel diagonale. Poi i rosanero si attenuano un pochino e il Movida tiene l’assalto sulla trequarti. Al 14’ sempre centralmente il funambolo Branchesi imbecca Lanari che fa il 3 a 2. La ripresa riparte a razzo come l’inizio del match, ma stavolta i goal sono ”solo” 3 in 3 minuti. Al 1’s.t. viene concesso un penalty che Goffi realizza (3-3) e un minuto più tardi sempre il capitano dei rosanero in contropiede ribalta la situazione. Per riequilibrare il punteggio ci pensa al 3’s.t. ancora Rossetti (4-4). La partita è ancora più veloce e gradevolissima, al 7’s.t. sarà sempre il numero 17 viola a spostarla per i montefanesi con un missile da calcio di punizione. Al 9’s.t Cola ringrazia con il sesto goal, un errato disimpegno di Sabbatini, quest’ultimo al 10’ si fa perdonare con una bella rete dalla sinistra (5-6). Repentini cambi di fronte e tante le occasioni mancate, la più clamorosa quella di Branchesi (che comunque rimane tra i migliori della gara) al 11’s.t a tu per tu con Nicoletti lo supera ma il tiro colpisce il palo. Al 19’ Balestra dalla sinistra fa il 7 a 5 definitivo, mangiandosi due minuti dopo in un’azione fotocopia la sua doppietta personale. Ora alla 9^ di campionato le due squadre sono appaiate a 4 punti.

 

Il Tabellino 

 

Le Foto

Powered by flickr embed.

 

Gli Highlights


 

Intervista a Lorenzo Lanari (Bar Movida)


 

Roberto Marabini

www.sportware.org

Tags