PER LA GOODFELLAS, UN PAREGGIO CHE SA D’IMPRESA!

3 A 3 CON LA NEW VALLESINA

Santa Maria Nuova, 29 novembre 2012: Nel pre-partita i “ragazzi della fu Sperimentale” erano preoccupatissimi. Riconoscevano nella New Vallesina uno spauracchio non indifferente, vuoi per la loro gloriosa storia nella Gold vuoi per l’ennesimo loro brillante campionato in testa. L’intesa e il giro palla del P.s.G. de nojaltri ha fatto scopa con la sottovalutazione della tenacia avversaria. Morale? Ne è venuta fuori una partita dai due volti che paradossalmente miscelata ha dato la sensazione di due squadre dello stesso livello. La Good parte a palla, sa che deve far fruttare al meglio ogni pur minima occasione. Tempo che la New si registri e scaldi l’ormai collaudato e perfetto 2-2 che va in goal con il suo capitano Curzi al 12’su un’iniziativa di contropiede. Polita subito dopo raccoglie da calcio d’angolo, e liberissimo insacca. Due disattenzioni della retroguardia giallo blu, due goal. Nella ripresa, forse consci del “nulla da perdere” Bartozzi e Carotti si caricano tecnicamente la squadra in spalla. Al 6’ Capomagi dopo che Carotti si fa seguire da quasi tutta la difesa avversaria, è bravo a raccogliere sotto porta e accorciare (1-2). Curzi sette minuti dopo riceve dalla destra da “penna bianca” Mazzarini (in serata da vero propositore ) l’”Old Boy Naza” controlla e magia ad incrociare. Fulminato  il pur ottimo Bellagamba. La tenacia e l’abbattimento del timore referenziale portano la Goodfellas a rifarsi sotto. La New stenta e spreca in diverse occasioni quello che poteva trasformarsi nel colpo finale. Baldini va in goal dopo la solita “pennellata” da centro di Carotti (2-3). L’ottimo arbitraggio del Signor Mazzoni tiene a bada le facili alterazioni. All’ultimo minuto Cingolani stende poco fuori area Carotti. Punizione per i gialli, cartellino giallo e poi rosso per l’autore del fallo che proclamava l’inezia dell’intervento. A eseguire il silente ma laborioso Capomagi che proprio sullo scadere realizza regalando ai suoi un meritato pareggio (3-3). Un punto insperato per i chiaravallesi, che acquisiscono  di più sul piano  del morale che per il discorso classifica.. Un punto questo , per la capolista del girone Inghilterra che fa arricchire ancor di più le molteplici esperienze  su come  affrontare avversari ostici come questi. Complimenti a tutti mi sono davvero divertito.

Le Foto

 

Intervista con Diego Capomagi (Goodfellas)

Intervista con Francesco Polita (New Vallesina)

 

Roberto Marabini

www.sportware.org

avatar

Il caso non esiste… Se esiste é un caso.

La passione c’è solo se la metti tutta!