PalaManuali di Osimo, lunedì 29 maggio 2017: “..noi siamo contenti di essere arrivati dove siamo arrivati, indifferentemente dal risultato vaglieremo cosa fare la prossima stagione”. Cosi mister Cedraro ad inizio gara. I biancoverdi della Stampaggi affrontano senza troppi “pesi” questo quarto di playoff e si vede. Il Vt Osimo dopo la delusione della finale di coppa, sente la “responsabilità ” di far bene. Mister Canullo, che conosce bene l’avversario, ne rispetta la grande potenza fisica e sistema i suoi in un “coprente” falso 3-1. Pressa alto e riparte sugli esterni in contropiede. I primi 5 minuti del match sono a favore degli osimani che raggiungono l’1 a 0 con un calcio di punizione di Ravaioli. Pigliacampo poi istaura una guerra personale con Zampirolo con diverse iniziative. L’estremo osimano (in super serata) tiene bellamente il confronto, e tiene viva la gara. Al 16′ in un veloce contropiede il Vt fa il 2 a 0 con Giacco che riceve da Mogliani. Zampirolo salva su Pieragostini da calcio di punizione. Nella ripresa Palpacelli al 1′ s.t. in scivolata non trova l’impatto con la palla. 2 minuti più tardi la Stampaggi va meritatamente in goal con Tabacchetti (grande interdizione e impostazione del n 3 per tutta la gara) servito dalla destra da Pieragostini. Nel continuo pressare e provare la conclusione la squadra di Cedraro subisce dalla destra il ritorno veloce di Iaconeta che al 10′ s.t. fa il terzo goal per il Vt. Il vivacissimo Brillarelli dopo 5 minuti chiude una triangolazione con Pigliacampo e accorcia. Sul 2 a 3 la Vt rincula ancora, chiudendo e murando ogni tentativo avversario. Iaconeta al 21′ con un delizioso pallonetto dalla destra coglie la traversa con Gentili battuto. Un minuto dopo il palo dalla stessa posizione. La partita si chiude sull’ultimo tentativo da calcio di punizione dalla trequarti di Pieragostini che viene intercettato. L’uomo partita è stato sicuramente Zampirolo, il portiere è stato determinante per il superamento del turno ma fa anche da cartina tornasole per come si è svolto il match. Il Vt ha più retto botta che aver vinto? Ora gli osimani potranno rifarsi e dimostrare che “..quando il gioco si fa duro..”

 

Le Foto

Powered by flickr embed.

 

Gli Highlights


 

Intervista a Giuseppe Iaconeta (Vt Osimo)


 

Roberto Marabini

www.sportware.org

 

Tags