Sforzacosta, 12 maggio 2016: Da una possibile goleada subita ad una clamorosa rimonta non concretizzatasi per molto poco. E’ questo il refrain dei due tempi disputati sul sintetico del Green Planet tra la squadra di casa e il Bar Pizzeria Mirò, con quest’ultimo capace di chiudere il primo tempo sul tre a zero e siglare ad inizio ripresa il quarto, per poi permettere ai locali di accorciare sul 4-3, fino alla rete scacciapensieri di Gufo. Il Green Planet, privo di Porro e Petrini, gioca un pessimo primo parziale e si lascia sopraffare dalla freschezza degli avversari, che chiudono meritatamente in vantaggio per 3 a 0 prima del riposo, grazie alle reti di Cipolletta, Bartomeoli e Cecconello. Ad inizio secondo tempo ancora Bartomeoli porta a quattro le reti, ma il Green Planet si sveglia e si riporta sotto grazie alla doppietta di Bisio e la rete di Sirolesi. Ma, con il forcing finale alla caccia del pari, i blancos subiscono il definitivo cinque a tre per mano di Gufo.

GREEN PLANET – BAR PIZZERIA MIRO’ 3-5

MARCATORI GREEN PLANET: Bisio (2), Sirolesi

MARCATORI BAR  PIZZERIA MIRO’: Bartomeoli (2), Cecconello, Gufo, Cipolletta

DIRETTORE DI GARA: Ignazio Mandolesi

MAN OF THE MATCH: Andrea Bartomeoli (Bar Pizzeria Mirò)

 

Le Foto


 

Gli Highlights


 

Intervista con Samuele Marini (Green Planet)


 

Emanuele Trementozzi

www.sportware.org

Tags