Una vittoria senza troppi problemi per l´Auchan che liquida il Tlr conquistando i primi tre punti della stagione

Osimo Stazione, 29 settembre 2011: Inizia bene la stagione per l´Auchan Campioni che nel primo turno di Coppa di Lega supera una squadra giovane alla prima partecipazione nella Gold Cup, la Tlr che ha potuto ben poco contro la più esperta formazione anconetana.
Sin dai primi minuti l´Auchan cerca di mettere in chiaro quali sono i valori in campo. Camilletti si mangia un´occasione colossale a due passi dalla porta “bucando” un pallone di testa ma subito dopo, al 6´, si riscatta andando a realizzare il vantaggio con un gran destro da fuori area (1-0). Al 10´ lo stesso Carletti spara un gran destro da un calcio di punizione e colpisce in pieno la traversa. La Tlr non riesce mai ad impensierire il portiere anconetano Munaretto e l´Auchan sembra non spingere sull’acceleratore. Le due squadre cercano di scavalcare il centrocampo con i lanci lunghi con il risultato che non ci sono azioni particolarmente significative. La partita si vivacizza soltanto nel finale di tempo, ma i portieri sono praticamente inoperosi.
Ad inizio ripresa l´Auchan vuole subito chiudere i conti ma trova sulla propria strada un grandissimo portiere Naccarato che respinge due conclusioni a botta sicura di Carletti e Campioni ed un tiro da fuori di Iurillo. Naccarato tiene in partita i suoi fermando a tu per tu anche Tomba, ma nulla può su un lancio lungo di Campioni per Iurillo che lo anticipa di testa realizzando il 2-0 all´8´. La Tlr fa un buon pressing ma non riesce mai finalizzare l’ultimo passaggio. L´Auchan al 17´ l´triplica e mette al sicuro il risultato con l’ennesima volata sulla sinistra di Iurillo che serve al centro Zoccolante che all’inizio si impappina sulla palla ma poi riesce con un colpo di tacco ad insaccare a porta praticamente sguarnita. La Tlr spinta dal proprio mister fuori dal campo, mette in campo molto orgoglio che lo porta ad avere qualche occasione da gol la più importante è di Maffei che davanti a Munaretto non riesce a batterlo con un destro potente. Gli sforzi della squadra di Castelfidando vengono premiati al 20´ quando Tartaglia recupera una palla in attacco e batte Munaretto con un sinistro di prima intenzione. La Tlr ci crede e si getta all’attacco per riaprire le sorti dell’incontro ma gli entusiasmi vengono spenti nel finale da Zoccolante che raccoglie un lancio lungo, anticipa il portiere Naccarato siglando il punteggio finale di 4-1.

Marco Ghergo
www.sportware.org

Tags