BATTUTO IL DOPPIO MALTO NEGLI ULTIMI SECONDI, METTE 5 PUNTI DI DISTANZA CON GLI INSEGUITORI

Macerata, 12 febbraio 2018: L’Audax Macerata vince il big match contro il Doppio Malto al termine di un incontro di grande emozioni nella parte finale. Ora la classifica è tutta a favore dei maceratesi che allungano a +5 su un Doppio Malto che rimane solitario al secondo posto.

Il Doppio Malto parte bene passando in vantaggio al 4’ con una punizione di Roberto Paciaroni che, deviata da Tedeschi, batte il portiere Grisogani. Il pareggio arriva al 7’ per un forte calcio di punizione di Valeri che passa sotto le gambe del portiere Ruani. Il Doppio Malto gioca bene ed è pericoloso con un sinistro di Paciaroni, parato da Grisogani e soprattutto con una prima traversa colpita di testa da Daniele Paciaroni ed una da Fraticelli con un gran destro. Clamorosa anche l’occasione per Pierini che servito in area da Tedeschi non riesce a trovare la porta con un facile appoggio da posizione centrale. Audax Macerata troppo passivo che però passa in vantaggio al 26’ con Settembri che devia alle spalle di Ruani un calcio d’angolo di Valeri. Il Doppio Malto spinge e Grisogani si supera su un colpo di testa di Tedeschi. La squadra di Tolentino trova il meritato pareggio allo scadere con Daniele Paciaroni che ribadisce in rete una corta respinta di Grisogani su un tiro di Pierini (2-2).

Nel secondo tempo l’Audax Macerata è molto più aggressiva ed il Doppio Malto non riesce più a creare occasioni da rete. Al 13’ un gran destro da metà campo di Pascucci rompe l’equilibrio e subito dopo Settembri trova una deviazione di Serrani per il preziosissimo 4-2. E’ una brutta botta per il Doppio Malto, mentre l’Audax vola sulle ali dell’entusiasmo e potrebbe segnare il quinto gol con un gran destro di Valeri e con un tiro a giro di Settembri che Ruani è bravissimo a respingere con un colpo di reni. Con il passare dei minuti il Doppio Malto cerca di raddrizzare il punteggio mentre l’Audax trova sempre più spazi in contropiede per chiudere il match. Al 25’ Tedeschi segna il 3-4 deviando in rete un calcio d’angolo di Fraticelli riaprendo la partita. L’Audax Macerata non segna il quinto gol soprattutto con Settembri che si vede respingere sulla linea una conclusione a botta sicura da Properzi. Al 31’ il Doppio Malto raggiunge il clamoroso pareggio con un diagonale di Pierini. La formazione di Macerata contesta all’arbitro Virgili l’uscita della palla dalla linea laterale, ma nell’azione successiva sistema tutto Vincenzetti, che dopo una bella azione di Perticarari prende la palla al limite dell’area, non ci pensa su e spara un diagonale che fulmina Ruani per il 5-4 finale che consente all’Audax Macerata di “rivincere” la partita e di essere sempre più in testa al girone Canada.

 

DOPPIO MALTO: 1 Ruani, 2 Serrani, 3 Roberto Paciaroni, 4 Lambertucci, 5 Pandolfi, 6 Daniele Paciaroni, 7 Pierini, 8 Properzi, 9 Biagetti, 10 Tedeschi, 11 Fraticelli

 

AUDAX MACERATA: Sn Grisogani, 3 Canullo, 5 Vincenzetti, 6 Gismondi, 7 Valeri, 9 Settembri, 10 Perticarari, 11 Agostinelli, 13 Pascucci, 18 Nardone

 

Il Tabellino 

 

Le Foto

Powered by flickr embed.

 

Gli Highlights


 

Marco Ghergo

www.sportware.org

Tags