I MACERATESI NON AL COMPLETO SI ARRENDONO 4 A 2

Marcelli, 10 novembre 2017: Pur rimaneggiato il Bayer Cappuccini rimane una squadra davvero forte, e mister Biagiola (secondo di Zitti) lo sapeva e ha chiesto ai suoi la massima concentrazione. Così è stato. Il Gsa parte consapevole dei propri mezzi e lascia pochi spazi agli avversari. Il solo Palazzesi non basta ad intimidire Mandolini e compagni che vanno in rete già al 3’ con Baleani. Al 8’ arriva il raddoppio ad opera di Sampaolesi con un missile da calcio di punizione. Scosso, il Bayer si fa vedere con un taglio di Vissani imbeccato dal solito Vecchi, quest’ultimo al 13’ realizza con un tiro da fuori. Il gioco è sempre in mano bianco azzurra che al 19’ concretizza la pressione effettuata sino a lì. Sampaolesi incrocia da calcio d’angolo e fa la sua doppietta personale. Si va al riposo con i “fluo” che provano dalla distanza ma trovano Tittarelli sempre pronto. Perucci nell’altro fronte spara alto un goal gia’ fatto. Nella ripresa Es Haq spreca due nitide occasioni, ma al 11’ s.t. il Bayer accorcia con una bella incursione di Palazzesi dalla sinistra. Ne susseguono una serie di belle azioni e innumerevoli “scintille” a centrocampo dove a prevaricare è quasi sempre il Gsa. Staffolani al 22’s.t. scardina la porta di Guardati dopo che Sampaolesi gli aveva allentato il chiavistello in piu’ occasioni. Sul 4 a 2 e con pochissimi minuti da giocare, la squadra di casa controlla e tiene a distanza. Dopo il Vt Osimo, 3 punti in cascina ottenuti con un’altra grande che danno continuità al super percorso dei castellani che ora seguono più da vicino il Filottrano in questo girone.

 

Il Tabellino

 

Le Foto

Powered by flickr embed.

 

Gli Highlights


 

Intervista a Carlo Virgini e  Danilo Biagiola (Alba Nova Gsa)


 

Roberto Marabini

www.sportware.org

Tags