BATTUTI ANCHE GLI AMICI “RAPTORS” PER 4 A 2 . GARA CONVICENTE. PRIMA NEL GIRONE
Marcelli, 5 ottobre 2017: Decisamente un collaudo forte quello tra i Raptors e il Gsa, e arriva anche in una fase importante soprattutto per gli osimani che pareggiando la prima gara devono andare a punti per poter almeno pensare di riaprire il girone grigio. Ma i castellani sono determinati e presentano tra le proprie file delle novità, su tutte Giacomo Staffolani che va a rinforzare l’attacco dei blu rossi. Sarà proprio il nuovo innesto al primissimo minuto ad andare in goal dalla sinistra. Campetella al 16’ va in pressione su Martinangeli e raddoppia. Il numero 13 dei giallo azzurri per farsi perdonare dell’indecisione difensiva, poco prima del riposo incrociando da rimessa, riapre il match. Nella ripresa Benigni alza il baricentro del proprio team, mettendo a trottare liberamente Lozzi. Pettinari prende coraggio e si nasconde a Mandolini, ma a pareggiare nel momento ok dei Raptors è Giuliodori che con un delizioso pallonetto fa fuori Iurini. L’estremo del Gsa si oppone poco dopo anche a Baleani dalla distanza e al 20 s.t. sarà “l’altro” Baleani, Edoardo, a toccare sottoporta per il 3 a 2. La linea difensiva dei mister Biagiola-Zitti, tamburella per far uscire gli avversari. In un fraseggio di questi, Cittadini, collocato lateralmente e dietro la linea del centrocampo, vede poco fuori dai pali Cicchini. lo punisce con un tiro a girare che lo scavalca. Un eurogol! Gli ultimi assalti dei Raptors sono vani, ad aggiudicarsi i tre punti è il Gsa Castelfidardo al secondo successo consecutivo.

Le Foto

Powered by flickr embed.


Gli Highlights


Intervista ad Alessandro Cittadini (Gsa Castelfidardo)


Roberto Marabini
www.sportware.org

Tags